BEVE VARICHINA E POI SI GETTA IN MARE PER FARLA FINITA. 40ENNE RICOVERATO A CIVITANOVA

È stato trasportato in ospedale a Civitanova un 40enne che a Porto Recanati dopo aver ingerito della varichina, si è gettato in mare per farla finita.
Sono immediatamente scattati i soccorsi e le condizioni dell’uomo sono apparse preoccupanti. Non aveva documenti con se’ e si sa che si tratta di uno straniero che a abita a Porto Recanati.
Sembra abbia lasciato un biglietto per spiegare i motivi del suo gesto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *