BANDITI FANNO ESPLODERE BANCOMAT MA VANNO VIE A MANI VUOTE

Fanno esplodere il bancomat ma per i quattro banditi in azione presso la filiale della Carifermo di Villa Musone, a Recanati nulla da fare, sono rimasti a bocca asciutta.

I banditi hanno agito incappucciati, causando danni ingenti alla banca con la vetrata andata in frantumi e il supporto metallico del bancomat saltato.

Sul posto i carabinieri di Recanati che hanno avviato le indagini con l’ausilio dei militari della Compagnia di Civitanova.

Non si esclude che possa trattarsi della stessa banda arrestata a Monte Urano dopo aver fatto esplodere lo sportello bancomat della banca Toscana in via Marchesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *