ASSALTO DOMENICALE SUL LUNGOMARE CIVITANOVESE. A CREARE PROBLEMI I PARCHEGGI IMPROVVISATI

auto

Domenica di sole dopo giorni di cielo variabile in una Civitanova presa letteralmente d’assalto dai bagnanti che fin dalle prime ore del mattino hanno affollato le spiagge. Non sono però mancati i problemi dovuti soprattutto alle auto parcheggiate in ogni dove con conseguenti e inevitabili disagi alla circolazione.
Il lungomare Piermanni, che ha ospitato la tradizionale fiera del mare, è stato chiuso al traffico e questo ha fatto venire meno un gran numero di posti auto. E non c’era nemmeno una navetta (che in queste domeniche andrebbe prevista), a fare da spola per evitare che le persone arrivassero a destinazione con la propria auto decidendo poi di lasciarla anche in posti poco probabili come ad esempio a ridosso della spiaggia del lungomare Nord o sugli stalli riservati al carico e allo scarico, sempre sul lungomare civitanovese. Una situazione addirittura peggiorata nel pomeriggio.
Soddisfatti invece gli operatori turistici che hanno visto gli affari andare a gonfie vele nella prima vera domenica d’estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *