AREA PORTUALE INVASA DA AUTO, SUV E MOTO. FIAB: PASSEGGIO IMPOSSIBILE

L’area portuale di Civitanova Marche è il cuore pulsante della città. Oggi centinaia di persone a passeggio hanno affollato quegli spazi: bambini con pattini e skateboard, mamme con passeggini, bimbi con bici a rotelle, chi gioca a palla e chi fa la campana. Si tratta di uno spazio cittadino fondamentale. Auto parcheggiate ovunque e un via vai continuo di moto, SUV, automobili di ogni tipo rendono il luogo invivibile e pericoloso. Non c’è un solo mezzo di servizio o di lavoro che circola: solo auto private in cerca di parcheggio. E nessuno con un permesso esposto. A sollevare la questione è la FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicibletta), sezione Macerata-Fermo che sottolinea come la Capitaneria interpellata al telefono ha risposto che erano “tutti autorizzati ed hanno il badge per entrare dalle sbarre automatiche”.
Per la FIAB “quello spazio va restituito, subito, al passeggio ed ai soli lavoratori del porto. L’invito è alla Capitaneria di Porto ed alle autorità di pubblica sicurezza, per il rispetto delle regole, ed all’amministrazione comunale perchè svolga il proprio ruolo di sensibilizzazione a favore di una migliore qualità di vita della città.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *