ALLA MUNICIPALE QUATTRO AUTO E QUATTRO BICICLETTE

Cerimonia di consegna questa mattina, al Varco sul Mare, di quattro nuove automobili per il Corpo della Polizia municipale. Si tratta di una Jeep Renegade, tre Dacia Sandero e quattro biciclette a pedalata assistita che andranno a svecchiare il parco degli automezzi comunali (12 in totale) fermo al 2012.
Il sindaco Fabrizio Ciarapica ha simbolicamente consegnato le chiavi delle vetture alla Comandante Daniela Cammertoni, presenti l’assessore alla Sicurezza Giuseppe Cognigni e la dirigente comunale Maria Palazzetti, insieme al vicecomandante commissario Damiano Miccucci e capitano Eugenio Autiero, e ad una folta rappresentanza di agenti.
“Ringrazio l’Amministrazione comunale a nome di tutto il personale – ha detto Cammertoni – aspettavamo questo rinnovo da tanto tempo e per noi questo è un segno importante di vicinanza”.
A benedire le auto è intervenuto i parroco don Mario Colabianchi.
Il sindaco Ciarapica si è detto soddisfatto “Siamo contenti di poter consegnare mezzi più sicuri ed efficienti – ha detto – che consentiranno di muoversi anche più velocemente d’estate, come nel caso delle bici. Era un percorso iniziato un anno e mezzo fa, nel frattempo abbiamo rinnovato anche le divise, perché è giusto dare la possibilità a tutti di lavorare meglio e in maggiore sicurezza, ma soprattutto in dignità. Il Comune è al vostro fianco, sappiamo quanto è importante la figura del vigile e proseguiremo ad integrare il corpo con nuove assunzioni”.
L’assessore Cognigni ha sottolineato l’importanza di avere auto sicure: “Tre giorni fa abbiamo inaugurato il nuovo ufficio Anagrafe – ha detto – e oggi la consegna delle auto ai Vigili per consentire un pattugliamento in piena sicurezza e anche un decoro a chi quotidianamente lavora a bordo del mezzo. Per lavorare bene occorre anche avere le strumentazioni giuste e questa Amministrazione comunale sta cercando di dare le risposte giuste e coprire le varie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *