AGGRESSIONE IN VICOLO SFORZA. DUE DENUNCIATI

img_8015

Due denunciati e sono fratelli, per l’aggressione avvenuta l’altra notte in vicolo Sforza. Sono civitanovesi e dovranno rispondere di lesioni personali in concorso. Per la polizia sono loro ad aver pestato un giovane e ad averlo mandato all’ospedale, da cui è uscito con una prognosi di 15 giorni. I due hanno 28 anni e 33 anni. Il maggiore è un pregiudicato per reati contro il patrimonio e oltre alla denuncia per lesioni è stato deferito anche per la violazione delle misure di sorveglianza speciale a cui era sottoposto. Testimonianze e immagini delle telecamere hanno consentito alla polizia di identificare i due fratelli. L’indagine è stata condotta dalla responsabile della squadra mobile di Macerata, la dottoressa Abbate, e dal commissario Lorenzo Sabatucci. L’aggressione e’ avvenuta in vicolo Sforza dove chiazze di sangue rimaste sul pavimento, la mattina successiva, testimoniavano la violenza subita dal giovane malmenato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *