ACADEMY. UNA FESTOSA CONCLUSIONE DELLA STAGIONE

academy-festa

Oltre duecento persone fra giovani calciatori, genitori, tecnici e dirigente della attivissima Academy Civitanovese si sono ritrovati nel pomeriggio di ieri nell’accogliente spazio di FonteZoppa, nella collina di San Domenico, a ridosso di Civitanova Alta, per festeggiare la conclusione della stagione calcistica. Il tutto, ovviamente, con una robusta e gustosissima merenda a base di panini con la ”porchetta”, “caprese”, focacce, tortini di verdure e altro, il tutto con il buon vino a bollicine Passerina e Pepato Rosso, per i grandi, e bibite per i giovani. Anche un buon sottofondo di musica con “Tonino” Pierantoni, rigorosamente con brani di cantautori italiani.
Conclusione del festoso incontro, con i saluti ufficiali dei dirigenti, introdotti dalla brava Marta Bitti. Per il “super” presidente, come lei definito, Paolo Squadroni, la soddisfazione dello stare insieme ” a conclusione di una stagione – ha detto – ricca di successi e soprattutto del sorriso dei ragazzi”. Anche qualche accenno alle difficoltà alle quali la Società va inevitabilmente incontro e la gratitudine ai 32 sponsor che consentono lo svolgimento dell’attività calcistica. Da parte sua il ringraziamento agli “autisti” : Orlando e Giorgio, per la premura che dedicano al trasporto dei ragazzi, ai collaboratori e tecnici, al segretario Francesco Morgese, alla Bitti e alle collaboratrici scientifiche della Società
Il direttore sportivo, nonché allenatore, Leandro Vessella, ha ribadito l’impegno della Società “ di affidare i ragazzi delle nostre squadre – ha sottolineato – a tecnici preparati sia tecnicamente, ma validi soprattutto come persone, dal momento che in ogni luogo in cui ci troviamo con i nostri ragazzi, vengono sempre espressi giudizi positivi per la loro profonda educazione”. Vessella ha anche riferito che 4/5 ragazzi sono approdati a Società Professionistica, a riprova della validità di preparazione che viene portata avanti. Per quanto riguarda l’assetto tecnico il passaggio di Bertarelli al Matelica e gli arrivi nello staff tecnico di Gianluca Lazzarini e Stefano Renzi, quest’ultimo notevole difensore della Civitanovese della C2 degli inizi anni ’80.
Un particolare saluto è stato rivolto al giovane calciatore Leonardo Fini, che conclude la sua attività nella scuola di calcio dell’Academy e che sicuramente approderà a qualche formazione di valore della zona. Tutto sommato, un bel pomeriggio di amicizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *