ACADEMY CIVITANOVESE LA SODDISFAZIONE DEL PRESIDENTE

Diverse testate negli ultimi giorni hanno sottolineato che anche quest’anno l’Academy Civitanovese è riuscita a lanciare diversi ragazzi nelle squadre professionistiche. A parlare e fare il punto della situazione su questa che ormai è una tradizione per il sodalizio rossoblù è il Presidente Paolo Squadroni.
Presidente qual è il segreto?
Non ci sono segreti, solo una vocazione precisa che perseguiamo con serietà. Quella di attrarre tanti ragazzi e genitori con una prospettiva di un percorso formativo divertente e di qualità, che, oltre all’aspetto tecnico, faccia emergere quello caratteriale legato alla volontà di portare avanti la loro passione per il calcio.
Tutto qui?
Si, la nostra visione di calcio è estremamente semplice. Evidentemente col passare del tempo siamo diventati credibili. I ragazzi di talento vengono all’Academy e le società importanti vengono da noi per visionarli, perché sanno come lavoriamo e di trovare “calciatorini” di valore.
Ormai una tradizione per voi. Ma un segreto ci sarà pure…
Il segreto è la pazienza. Mi spiego: quest’anno sono approdati a Società professionistiche diversi ragazzi classe 2005/06 e noi ci siamo preoccupati di rimpiazzarli con ragazzi di prospettiva 2008/09/10 in modo tale da avere continuità e ricominciare con i nostri allenatori, senza fretta, con pazienza appunto, lo stesso percorso formativo e virtuoso che tra qualche anno darà i suoi frutti.
Ed il ciclo ricomincia.
Nella foto: Vessella ( a sinistra) e Squadroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *