A MORROVALLE: I COLORI DELL’INDIA DI SANDRO SCAGNOLI

Il Museo Pinacoteca Palazzo Lazzarini di Morrovalle ospiterà una mostra fotografica di Sandro Scagnoli, giovane imprenditore edile di Civitanova Alta, dal titolo “I colori dell’India”. Scagnoli è un autodidatta ma sin da giovanissimo ha avuto un forte fascino per la fotografia, preferendo quella a colori, a differenza di altri appassionati del settore, fedeli al bianco e nero. Proprio questa passione per il colore, venuto a conoscenza che ogni anno nel mese di marzo si celebra a Mathura, capoluogo dell’omonimo distretto a sud di Nuova Delhi, la “Festa di Primavera”, nel corso della quale le persone si cospargono il volto e gli abiti di colori , quasi a voler accogliere festosamente quella stagione dell’anno che anche da quelle parte deve essere coloratissima, senza nessuna esitazione, messe in borsa un paio di buone fotocamere è volato in India. . Da quel reportage, Scagnoli ha portato a casa una bella sequenza di immagini e, confortato da appassionati della fotografia, fra i quali Daniele Taddei, che ne ha curato la recensione, ha preparato oltre trenta immagini, di vario formato, da esporre nell’accogliente sede di Morrovalle.
L’inaugurazione avverrà alle ore 17,30 di domenica 7 dicembre e la rassegna, ovviamente con acceso gratuito, sarà visitabile nei giorni di sabato e domenica dalle 16 alle 19 fino al 25 gennaio. Un’occasione per conoscere l’impegno fotografico di Scagnoli, oltre a quella di scoprire dei personaggi di quella lontana località indiana, che la tradizione religiosa induista la considera la località di nascita del dio Krishna.

1 Response

  1. Antonio ha detto:

    c’è sempre una prima volta in tutto.
    Auguri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *