A MARINA PALMENSE DOPO IL PARI UN’AMMENDA DI 300 EURO E UNA SQUALIFICA

2018-19-miramontes-matia-martin

Non è stata proprio una trasferta da ricordare quella di sabato scorso a Marina Palmense e a parte il risultato il parità non tanto esaltante che è venuto dal campo e l’inevitabile squalifica di un turno per Matia Martin Miramontes (nella foto), per via della doppia ammonizione rimediata, c’è da fronteggiare un’ammenda di 300 euro, dal momento che a carico della Società è stata comminata un’ammenda di 300 euro, sulla base di quanto il sig. Steeve Belli di Pesaro ha messo nel referto. La motivazione della sanzione disciplinare, dice testualmente: “AMMENDA Euro 300 CIVITANOVESE CALCIO: Per aver, alcuni propri sostenitori, in campo avverso, a fine gara, tentato di scavalcare il recinto di gioco senza riuscire nell’intento, lanciando due bottiglie di vetro all’indirizzo di alcuni calciatori locali senza colpire”.
Un gesto, dunque, sconsiderato dal momento che non doveva essere quello il modo per esprimere un rimprovero alla squadra ospitante, dal momento che ci saranno tante altre situazioni in cui la Civitanovese sarà osteggiata con estrema determinazione, per cui è necessario evitare atteggiamenti che naturalmente non sfuggono alla terna arbitrale: Allora, limitiamo il dissenso solo in termini vocali, trascurando manifestazione che penalizzano la Società. Quella della scorsa giornata è la seconda dopo quella di € 160 inflitta alla Società nella 4.a giornata
Sulla squalifica di Miramontes non c’è nulla da fare ed è la seconda squalifica in cui la squadra incorre dall’inizio del campionato dopo quella di Alonso nella sesta giornata e al momento il solo Ribichini, per aver raggiunto quattro ammonizioni, si trova in situazione di diffida. In termini di provvedimenti disciplinari a carico dei giocatori, la Civitanovese si sta comportando con estrema responsabilità.
Di rilievo nello stesso Comunicato Ufficiale le due sconfitte a tavolino della Sangiorgese contro il Montalto e il Centobuchi,. entrambe determinate da una irregolare posizione di un giocatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *