A CIVITANOVA UN SABATO TUTTO “VITA VITA”

image

Si avvicina l’appuntamento con Vita Vita. Sabato 6 settembre, l’undicesima edizione della rassegna di arte vivente, ideata e curata da Sergio Carlacchiani e organizzata dal Comune e dall’Azienda dei Teatri di Civitanova, animerà tutta la città con quasi quaranta spettacoli dal pomeriggio a notte fonda. Il maltempo non fermerà la manifestazione, già pronta a questa eventualità. Infatti, in caso di pioggia, alcuni spettacoli che necessitano di una maggiore copertura si terranno al Teatro Rossini, mentre la maggior parte delle perfomance sono confermate nelle postazioni annunciate.
L’inaugurazione, come da tradizione, avverrà alle 11 in piazza XX settembre con l’associazione Corpo Bandistico Città di Civitanova Marche e la Parata Comica con giocolieri e trampolieri.
Due i riconoscimenti speciali che la manifestazione assegna ad alcuni protagonisti. Nel segno della continuità di esperienza, dopo il chitarrista Franco Cerri premiato nel 2013, quest’anno a ricevere il “Premio Vita Vita alla carriera” sarà Irio De Paula, straordinario chitarrista, che vive in Italia ormai da moltissimi anni, noto in tutto il mondo come “il Maestro” del genere brasiliano. La sua musica, che affonda le radici nella migliore tradizione culturale brasiliana, si avvale di influenze folkloristiche afro-americane e sudamericane, ed è arricchita da ritmi squisitamente jazz, confrontandosi con il miglior sound mediterraneo. De Paula diventa magistrale nell’esecuzione di bosse e samba jazz e anche le più scontate ballad, tra le sue dita, si colorano diventando magicamente raffinate e originalissime. Irio De Paula si esibirà alle 22.30 in via Mameli.
Il “Premio vita Vita giovane talento”, invece andrà a Mattia Cigalini, saxofonista, compositore, classe 1989, per la critica europea specializzata uno dei più grandi talenti della nuova generazione di musicisti. Diplomato al Conservatorio “G.Nicolini” di Piacenza con il massimo dei voti, ha vinto vari premi e concorsi internazionali. Collabora con i più grandi artisti italiani ed internazionali (Tom Harrell, Uri Caine, Randy Brecker, Stefano Bollani, Paolo Fresu e tantissimi altri) esibendosi nei più famosi teatri, festival e sale da concerto in Europa e nel mondo. Nel 2011 è stato nominato “Ambasciatore per i Diritti Umani” da ONLUS – Associazione per i Diritti Umani. Con lui l’appuntamento è alle 23.30 in piazza Conchiglia, un concerto inedito insieme al pianista Enrico Zanisi che, proprio lo scorso anno, ha ricevuto lo stesso riconoscimento a Civitanova.
Non mancano spettacoli di intrattenimento per bambini e di recitazione, mentre divertimento e comicità sono assicurati anche dagli ospiti scelti da Veregra Street.
Sosta e transito del centro vietati dalle 13 alle 4 di mattina. I partner sono Banca Marche, Opera Laboratorio Progetti, Maga Cacao, Celaschi Targhe e Hotel Miramare. Info su www.vitavita.info.

Nella foto il Corpo Bandistico Città di Civitanova Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *