A CIVITANOVA DICIASSETTE ABUSI EDILIZI DALL’APRILE 2016 AL DICEMBRE 2016

Ci sono anche due chalet tra i diciassette abusi edilizi individuati e segnalati nel rapporto di polizia giudiziaria eseguito dall’ufficio tecnico in collaborazione con la polizia municipale nel periodo che va dal mese di aprile 2016 a dicembre 2016.
Gli abusi riguardano per lo più difformità o assenza di autorizzazioni. In cinque i casi invece c’è il cambio di destinazione d’uso.
Due abusi riguardano l’aumento di volumetria, i restanti sono relativi alla creazione di manufatti senza autorizzazioni paesaggistiche o in difformità. Vi è inoltre un’ordinanza di sospensione dei lavori per un abuso in via Parini e via Alfieri dove il committente ha eseguito opere di ristrutturazione in contrasto con la destinazione urbanistica modificando senza autorizzazione altezze, balconi e solai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *