A CIVITANOVA PER LA PRIMA VOLTA LA DIFFERENZIATA SFONDA IL 70%

differenziataLa raccolta differenziata per la prima volta a Civitanova sfonda il limite del 70%. Infatti a luglio ha raggiunto la bellezza del 70,59%, + 2,34% rispetto al giugno e quasi il 2% in più rispetto a maggio. Un risultato molto importante, che conferma la validità della raccolta differenziata anche attraverso i nuovi provvedimenti che prevedono tra l’altro l’uso dei sacchetti con microchip. In aumento la raccolta del cartone e del multimateriale (plastica) cosa questa di fondamentale importanza per il processo di riciclo. “Un buon traguardo- ha dichiarato l’assessore all’ambiente Gulio Silenzi- che premia l’impegno e il lavoro fin qui fatto. Una risposta agli ex-amministratori di centrodestra che non hanno lesinato critiche”. Il trend raggiunto a luglio, primo mese effettivo del progetto e’ davvero incoraggiante.

In sostanza tra i dati si rileva rispetto a giugno:

Un incremento del cartone (segnale importante forse anche per la stagione)

Una leggera ripresa della raccolta del verde

Un ulteriore incremento del multimateriale, segno di una maggiore partecipazione dei cittadini

Un ulteriore conferma della riduzione dell’indifferenziato (che cresce molto meno, considerando il periodo estivo, rispetto all’aumento della differenziata.

raccolta-dffg

diffl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *