48ENNE DI CIVITANOVA RITROVATO CADAVERE. LA CAUSA DELLA MORTE POTREBBE ESSERE UNA DOSE FATALE DI EROINA

Auto Carabinieri

Sono stati la ex moglie allarmata dal fatto di non ricevere risposta e i colleghi di lavoro, a dare l’allarme e a far scoprire il corpo ormai senza vita di un uomo S.D.V. di 48 anni originario di Civitanova e residente a Montecosaro.
Da un primo riscontro sembra che ad ucciderlo sia stata una iniezione fatale di eroina, anche se per avere certezza della causa, sarà necessario attendere i risultati dell’autopsia.
L’uomo che lavorava come operaio era conosciuto quale assuntore di sostanze stupefacenti.
Sono in corso indagini da parte dei carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *