40 BOMBOLE DI GAS ACCATASTATE IN UN DEPOSITO SOTTO L’HOTEL HOUSE. INTERVENGONO I CARABINIERI DI CIVITANOVA

carabinieri2_mediumAlcune segnalazioni giunte al 112 hanno permesso ai militari di scoprire un deposito di bombole gpl nei locali sottostanti l’Hotel House, il condominio multietnico di Porto Recanati che nei suoi 17 piani e circa 500 appartamenti, ospita più di un migliaio di persone, fra cui moltissime famiglie con bambini. Le preoccupazioni dei cittadini erano che potesse verificarsi qualche pericoloso incidente. Nel deposito erano effettivamente accatastate circa 40 bombole di gas, che sono state sequestrate e messe in sicurezza con l’ausilio di alcuni tecnici di una ditta specializzata. I carabinieri hanno identificato un commerciante che aveva la disponibilità dei locali. All’uomo verrà contestato lo stoccaggio di materiali infiammabili ed esplosivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *