30ENNE DI SPARA AL CUORE. SALVA PER MIRACOLO. È ACCADUTO A MONTEFIORE DELL’ASO

Ha preso la pistola detenuta regolarmente dal padre e si è sparata un colpo al cuore, ma si è miracolosamente salvata una 30enne di Montefiore dell’Aso che aveva tentato di farla finita. La giovane è stata trasportata nell’ospedale di Fermo e poi trasferita d’urgenza in quello regionale di Torrette per essere operata. Il proiettile si sarebbe incastrato a pochi centimetri dal cuore. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Alla base del gesto, un alterco con i genitori e un periodo di difficoltà emotiva della 30enne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *