21ENNE DI FANO RITROVATO A BOLOGNA. HA TENTATO DI TOGLIERSI LA VITA

E’ stato ritrovato a Bologna, dove ha tentato di togliersi la vita facendosi investire dalle auto in transito, un 21enne di Fano (Pesaro-Urbino) scomparso da casa tre giorni fa. Il padre si era rivolto ai carabinieri di Fano il 10 agosto, per denunciare l’allontanamento del ragazzo, che soffre di alcuni problemi psichici. Verso le 10 di domenica , alcuni automobilisti hanno segnalato al 113 che in via dello Scalo, zona Saffi alla prima periferia di Bologna, un giovane aveva più volte cercato di farsi travolgere, lanciandosi all’improvviso in mezzo alla strada e costringendo gli autisti a busche frenate per evitarlo. Gli agenti lo hanno rintracciato poco dopo nellavicina via Malvasia, steso a terra in stato confusionale e con una lieve ferita a una mano. Dopo essere stato medicato all’ospedale Maggiore, è stato condotto in una struttura psichatrica e poi riaffidato alla famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *