17ENNE CIVITANOVESE RAPINATA MENTRE VA IN BICICLETTA

Rapinata da uno sconosciuto mentre sta pedalando in via Castellaro, a pochi passi da casa sua. È quello che è una ragazza di 17 anni, Civitanovese, ha riferito alla polizia. Secondo il racconto della minorenne, questa notte, intorno a mezzanotte, mentre transitava sopra il ponte a ridosso dell’ingresso alla pista ciclabile, sarebbe stata bloccata da un uomo e fatta cadere dalla bicicletta. Lo ha descritto come un giovane dalla carnagione olivastra che le avrebbe chiesto di consegnare la borsa e il cellulare. Afferrati gli oggetti si sarebbe dato alla fuga. Da lì a poco la ragazza ha raggiunto casa sua e ha raccontato tutto ai genitori. È stata in seguito trasportata dall’ambulanza della croce verde al pronto soccorso dove le sono state riscontrate ferite guaribili in cinque giorni di prognosi. Le indagini sono in capo al commissariato di Civitanova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *